Ricordiamo che terminerà sabato 27 febbraio la possibilità di richiedere il rimborso per gli spettacoli sospesi a causa dell’emergenza sanitaria e impossibilitati ad andare in scena per le limitazioni tuttora in vigore.

 

È possibile richiedere il rimborso dei voucher e dei biglietti per i seguenti spettacoli:

 

PRIMO ATTO stagione autunno 2020

- CITA A CIEGAS

- MADAME TOSCA

- MINE VAGANTI

- AMLETO

- LO SCHIACCIANOCI

 

STAGIONE TEATRALE 2019/2020

-  GERSHWIN SUITE 

-  IL PIACERE DELL'ONESTA

- CARMEN

- SE NON POSSO BALLARE

- VORREI ESSERE FIGLIO DI UN UOMO FELICE

 

LAMPI SUL LOGGIONE 2020

- HO PERSO IL FILO

- CHIEDIMI SE SONO DI TURNO

- ALMENO TU NELL’UNIVERSO

 

 

Modalità di rimborso:

 

Acquisto in biglietteria: dal mercoledì al sabato dalle ore 17.00 alle 19.00,  presso la biglietteria del Teatro (via S. Bernardino 49)  sarà possibile richiedere il rimborso dei biglietti a fronte della presentazione del titolo di acquisto che deve essere restituito alla Fondazione. Il rimborso verrà effettuato attraverso bonifico bancario alle coordinate che possono essere indicate nel modulo scaricabile qui

 

Acquisto online: per via di un blocco dei circuiti interbancari che impedisce lo storno di pagamenti trascorsi 120 giorni dalla data di acquisto, per procedere al rimborso dei biglietti acquistati online con carta di credito/debito, preghiamo gli spettatori di indicarci un indirizzo IBAN con relativa intestazione, sul quale provvederemo a effettuare un bonifico, e la copia dei biglietti acquistati.

I dati necessari sono da inviare a info@ilmaggioreverbania.it con oggetto della mail "Dati per rimborso acquisto online"

 

 

Restiamo a disposizione per qualsiasi richiesta.

 

È possibile contattarci al 329 6434100 oppure scrivendo a info@ilmaggioreverbania.it