Loading...

Gran Gala per la Giornata Mondiale della Danza

21:00 - Sala Teatrale

Istruzioni per diventare fascisti

21:00 - Sala Teatrale

Giacomo Poretti in: Chiedimi se sono di turno

21:00 - Sala Teatrale

Il piacere dell'onestà

21:00 - Sala Teatrale

Se non posso ballare...non è la mia rivoluzione

21:00 - Sala Teatrale

Carmen

16:00 - Sala Teatrale

Angela Finocchiaro - Ho perso il filo

21:00 - Sala teatrale

Carmen - Georges Bizet

20:30 - Sala Teatrale

Almeno tu nell'universo

21:00 - Sala Teatrale

I Legnanesi "Ridere"

21:00 - Sala Teatrale

I Legnanesi "Ridere" (replica)

21:00 - Sala Teatrale

Vorrei essere figlio di un uomo felice

21:00 - Sala Teatrale

Vorrei essere figlio di un uomo felice

di e con Gioele Dix
Date Evento

30 maggio 2020 ore 21:00

Descrizione

NUOVA DATA: 30 MAGGIO 2020

Sono validi i biglietti già emessi

Monologo intenso, personale e divertente che ruota attorno all’idea della paternità, sia essa ignorata, perduta, cercata o ritrovata. Un viaggio ispirato ai primi quattro canti dell’Odissea, in cui Telemaco, figlio di Ulisse va alla ricerca del padre mettendosi in cammino tra mare e terra in un percorso che sarà anche di crescita, di presa di coscienza di sé. Perché c’è sempre un momento nel quale il figlio può decidere di non essere più figlio e iniziare a esplorare la sua vita e percorrere la sua strada.

Con la sua affilata ironia e pescando dalla sua storia personale e dagli autori che più ama, Dix mette in scena un recital vivace e documentato per affermare il comune destino dei figli: la lotta individuale per meritare l’amore e l’eredità dei padri

Spazio
Sala Teatrale
Monologando

di e con Gioele Dix
produzione Giovit

Promotion

Chiedi maggiori informazioni

Contattaci

Promotion

CONTATTO DIRETTO
ACQUISTA BIGLIETTO