Loading...

Mirabella racconta Gaetano Donizetti

21:00 - Sala Teatrale

L'amaca di domani

21:00 - Sala Teatrale

Leonardo da Vinci: Anatomie Spirituali

21:00 - Sala Teatrale

Il Misantropo

21:00 - Sala Teatrale

Mistero Buffo

21:00 - Sala Teatrale

Diario sentimentale di un giornalista

21:00 - Sala Teatrale

After Miss Julie

21:00 - Sala Teatrale

La Bella Addormentata

21:00 - Sala Teatrale

Mirabella racconta Giuseppe Verdi

21:00 - Sala Teatrale

La Notte del Gospel - Every Praise & Virginia Union Gospel Choir

21:00 - Sala Teatrale

Il Mentalista - The Game

22:00 - Sala Teatrale

Il Lago dei Cigni

21:00 - Sala Teatrale

Mirabella racconta Giacomo Puccini

21:00 - Sala Teatrale

Anna dei Miracoli

21:00 - Sala Teatrale

FURIOSA MENTE

21:00 - Sala Teatrale

Don Giovanni

20:30 - Sala Teatrale

Barzellette

21:00 - Sala Teatrale

I Soliti Ignoti

21:00 - Sala Teatrale

Esodo

21:00 - Sala Teatrale

Vorrei essere figlio di un uomo felice

21:00 - Sala Teatrale

Don Chisciotte

16:00 - Sala Teatrale

Il piacere dell'onestà

21:00 - Sala Teatrale

Se non posso ballare

21:00 - Sala Teatrale

Gershwin Suite / Schubert Frames

21:00 - Sala Teatrale

Angela Finocchiaro - Ho perso il filo

21:00 - Sala teatrale

Gala Giornata mondiale della Danza

21:00 - Sala Teatrale

Istruzioni per diventare fascisti

21:00 - Sala Teatrale

Giacomo Poretti in: Chiedimi se sono di turno

21:00 - Sala Teatrale

Carmen

16:00 - Sala Teatrale

Carmen - Georges Bizet

20:30 - Sala Teatrale

Almeno tu nell'universo

21:00 - Sala Teatrale

I Legnanesi

21:00 - Sala Teatrale

I Legnanesi (replica)

21:00 - Sala Teatrale

Cross Festival | Black Velvet

Shamel Pitts (Usa-Brasile)
Prima Nazionale Danza contemporanea + video mapping
Date Evento

23 giugno 2019 ore 21:30

Descrizione

BLACK VELVET - ARCHITECTURES AND ARCHETYPES è un’opera d’arte multidisciplinare creata ed eseguita in anteprima da Shamel Pitts, Mirelle Martins e Lucca del Carlo a San Paolo, nel novembre 2016, al Teatro Sérgio Cardoso. Black Velvet è una celebrazione delle molte trame, della bellezza, della delicatezza e della potenza che esiste dentro ognuno di noi. È una performance che ha lo scopo di condividere e far riflettere a partire dal nero, ovvero dalla pelle nera, interrogandosi in particolare sulla condizione delle donne di colore. Lo spettacolo è una ricerca sugli ideali, sui modelli e le strutture che portano alla formazione del Sé. Le strutture vengono pensate come potenziale creativo. La performance è il tentativo di creare, con fiducia, un ponte che superi le distanze che ci separano, così da poterci incontrare reciprocamente. Con questo atteggiamento i sistemi di comportamento possono essere distrutti e ri-immaginati, per essere ricostruiti. Lo spettacolo si sviluppa a partire da una relazione di amore e compassione.

Spazio
Teatro Il Maggiore
Dettagli

Ideazione e performer: Shamel Pitts, Mirelle Martins
Coreografia: Shamel Pitts
Light e Video mapping: Lucca del Carlo
Costume designer: David Gap
Photos and Videos: Mauricio Pisani, Alex Apt, Wilian Aguiar
Audio: Tentáculo Áudio (Ed Côrtes)
Graphic design: Idan Epshtein
Former Executive Producer: Anna Zêpa
International relations: Katherina Vasiliadis
Durata: 55 min

Shamel Pitts è artista performativo, danzatore, artista della parola e insegnante. Ha studiato alla Juilliard School ricevendo il Martha Hill Award per l’eccellenza nella danza. Inizia la sua carriera con BJM_Danse Montreal e Hell’s Kitchen Dance di Mikhail Baryshnikov. Insegna alla Harvard University e alla Julliard School, si esibisce con Sharon Eyal e Gay Behar nella L-E-V Dance Company. E’ insegnante di Gaga, un linguaggio di movimento creato da Ohad Naharin, e ha insegnato per la Batsheva Dance Company e la Young Ensemble. Ha portato sul palco il repertorio di Ohad Naharin con diverse compagnie. Ha collaborato con Movement Invention Project, SPRINGBOARD DANSE MONTREAL, Netherlands Dance Theater Summer Intensive, SUNY Purchase, and The Juilliard School. Ha creato la performance installativa e di danza BLACK BOX: Little Black Book of RED. Il lavoro è stato presentato in Brasile, a Berlino, in Israele e a New York dal 2015. Nel 2016 con l’artista Mirelle Martins ha creato un duetto intitolato BLACK VELVET: Architectures and Archetypes. Progetto selezionato per CROSS Award e CROSS Residence 2018.

Biglietti acquistabili sul posto la sera dello spettacolo o online sul sito www.ciaotickets.com

Biglietto intero: 10 € / 15 €

Promotion

CONTATTO DIRETTO
ACQUISTA BIGLIETTO