Loading...

Stresa Festival Orchestra

20:00 - Sala Teatrale

Conquiste e Dialoghi

20:00 - Sala Teatrale

Grigory Sokolov

21:00 - Sala Teatrale

Nino Frassica

21:00 - Sala Teatrale

Il Nome della Rosa

21:00 - Sala Teatrale

Medea

21:00 - Sala Teatrale

Medea

11:00 - Sala Teatrale

Nuit

16:00 - Sala Teatrale

Paolo Cevoli

21:00 - Sala Teatrale

L'anatra all'arancia

21:00 - Sala Teatrale

Omaggio a Vaslav Nijinsky

21:00 - Sala Teatrale

Serenata per Natale

21:00 - Sala Teatrale

Uto Ughi

21:00 - Sala Teatrale

Francesco Piccolo

21:00 - Sala Teatrale

Piccoli Crimini Coniugali

21:00 - Sala Teatrale

La Vedova Allegra

21:00 - Sala Teatrale

Il Procacciatore

21:00 - Sala Teatrale

La Bella Addormentata

21:00 - Sala Teatrale

Sogno di una notte di mezza estate

21:00 - Sala Teatrale

Perfetta

21:00 - Sala Teatrale

Life

21:00 - Sala Teatrale

Antonio Ornano

21:00 - Sala Teatrale

Piano Recital

21:00 - Sala Teatrale

Qualcuno volò sul nido del cuculo

21:00 - Sala Teatrale

I Legnanesi

21:00 - Sala Teatrale

I Legnanesi

21:00 - Sala Teatrale

Memorie di Pietra

19:00 - Foyer

R.Osa

R.Osa
Date Evento

27 giugno 2017 ore 21:00

Descrizione

ore 19  Non è mai troppo tardi! Silvia Gribaudi Teatro Il Maggiore (Foyer), Verbania 

Presentazione Video Over 60 Partecipazione gratuita Un video che racconta l’esperienza del laboratorio svolto da Silvia Gribaudi con tre gruppi di donne over 60 ad Omegna, Gozzano e Invorio.

…a seguire ore 21.00 R. OSA. 10 esercizi per nuovi virtuosismi Silvia Gribaudi, con Claudia Marsicano Teatro Il Maggiore, Verbania

Danza contemporanea 

R.OSA è una performance che si inserisce nel filone poetico di Silvia Gribaudi, coreografa che con ironia dissacrante porta in scena l’espressione del corpo, della donna e del ruolo sociale che esso occupa, con un linguaggio informale.

R.OSA si ispira alle immagini di Botero, al mondo anni 80 di Jane Fonda, al concetto di successo e prestazione.

Uno spettacolo in cui la performer sposta lo sguardo dello spettatore all’interno di una drammaturgia composta di 10 esercizi di virtuosismo. Una rivoluzione del corpo, che si ribella alla gravità e mostra la sua lievità. R.OSA fa pensare a come guardiamo e a cosa ci aspettiamo dagli altri sulla base dei nostri giudizi. Lo spettacolo mette al centro una sfida, quella di superare continuamente il proprio limite.

Di Silvia Gribaudi

performer Claudia Marsicano

coreografia e regia Silvia Gribaudi 

contributo creativo Claudia Marsicano 

disegno luci Leonardo Benetollo 

costumi Erica Sessa consulenza artistica Antonio Rinaldi, Giulia Galvan, Francesca Albanese e Matteo Maffesanti 

produzione Silvia Gribaudi Performing art, La Corte Ospitale 

coproduzione Santarcangelo Festival 

con il supporto di Qui e Ora Residenza Teatrale – Milano, Associazione Culturale Zebra - Venezia

in collaborazione con Armunia Centro di residenze artistiche – Castiglioncello/Festival Inequilibrio, AMAT – Ass. Marchigiana attività teatrali, Teatro delle Moire/Lachesi LAB – Milano, CSC Centro per la scena contemporanea – Bassano del Grappa. Silvia Gribaudi è danzatrice, coreografa e regista. E’ stata vincitrice premio pubblico e giuria GD'A Veneto 2009, selezionata nel 2010 in Aerowaves Dance Across Europe, finalista premio equilibrio nel 2013 è ospite in numerosi festival nazionali ed internazionali tra cui nel 2009 alla Biennale di Venezia Ground 0 e nel 2012 alll’ Edinburgh Fringe Festival. Segue progetti coreografici di ricerca prodotti da: Il Cassero Bologna, Operaestate Festival Veneto, The Place(UK), Dansateliers (NL), Dansescenen (DK), Pasoa 2-Certamen  Coreogràfico de Madrid (ES), Dance Week Festival (HR), Circuit Est Montreal, The Dance Center Vancouver, Nederlanse Dansdagen Maastricht, Dance House Lemesos Cipro.

Claudia Marsicano ha 24 anni si diploma come dirigente di comunità presso l’istituto superiore Kandinsky di Milano. Frequenta la scuola di teatro di Quelli di Grock, dove si diploma come attrice e inizia a lavorare con la compagnia stessa. Prosegue la propria formazione teatrale studiando con John Strasberg, Paolo Nani, Claudio Marconi, Ivana Chubbuk, Claudio Orlandini. Studia varie forme di danza con diverse insegnanti, tra i quali Valeria Cavalli, Susanna Baccari e Silvia Gribaudi. Lavora come attrice in diversi spettacoli teatrali e nel 2015 è selezionata per il progetto Elogio della leggerezza di Roberta Torre e Silvia Gribaudi. Nel 2016 è protagonista in R. OSA perfomance sul virtuosismo fisico e vocale diretto e ideato dalla coreografa Silvia Gribaudi. Finalista Premio Ubu 2016 Nuova attrice under 35.

E' possibile acquistare l'abbonamento ai 3 spettacoli della Rassegna Villaggio d'Artista a 25 euro acquista qui

Spazio
Sala Teatrale

POSTO UNICO 10 € + PREVENDITA

BIGLIETTI IN VENDITA NELLE PREVENDITE ABITUALI E ONLINE

Promotion

CONTATTO DIRETTO
ACQUISTA BIGLIETTO